Yerba Mate Taragüi - Las Marías: innovazione e sostenibilità dietro un mate di qualità
Imparare > Storia

Las Marías: innovazione e sostenibilità dietro un mate di qualità

Quasi un secolo fa Don Victor Navajas Centeno ebbe l’intuizione di sfruttare la tenuta “Las Marías”, nella provincia argentina di Corrientes, per installare la sua prima coltivazione di erba mate. Venne certamente ispirato dalla vicinanza della foresta dell’alto Paraná dove i Guaraní cominciarono ad utilizzare e consumare questa pianta.

Lì, lontano dalle città, Don Victor riuscì a far integrare con successo l’antica tenuta e la comunità locale, dando vita così a un’azienda agricola che, in quasi un secolo di duro lavoro, si è trasformata nell’odierno paradiso verde: l’azienda Las Marías.

Il creatore di Taragüi

Dopo aver stabilito la sua azienda agricola a Las Marías, creando le piantagioni di erba mate più a sud del mondo, Don Víctor ebbe un’altra intuizione originale: occuparsi dell’intero processo di produzione del mate, dal seme al confezionamento, per controllare e garantire la qualità del prodotto in ogni fase.

È così che nel 1940 inizia a essere commercializzata l’erba mate Taragüi, confezionata in pacchetti, posizionandosi subito tra i prodotti all’avanguardia della sua categoria. Da allora l’azienda Las Marías è il più importante produttore al mondo di erba mate, nonché la principale fonte di occupazione e servizi sociali per la comunità locale.

Marchio di qualità e all’avanguardia

Oggi Las Marías rappresenta un marchio di garanzia e sostenibilità, offrendo alla vasta comunità di “materos” un’ampia varietà di prodotti sia tradizionali sia innovativi: dalla classica erba mate in bustina, passando per quella a macinazione leggera, con basso contenuto di polvere, fino a quella aromatizzata alla frutta e persino un kit di mate pronto da bere.

Un’avventura nel paradiso del mate

Più di 40.000 turisti ogni anno visitano l’azienda agricola Las Marías, che è diventata una rigogliosa riserva naturale dove si fondono natura e industria: migliaia di ettari di terra rossa, verdi piantagioni di erba mate e tè, nonché grandi boschi di pini ed eucalipti. È un’escursione molto interessante dove si può ammirare l’armoniosa convivenza tra la comunità locale, l’industria e un ecosistema naturale che conta molti animali autoctoni, laghi e parchi di lussureggiante vegetazione.

Las Marías propone un percorso gratuito dove si illustra la storia dell’erba mate, si offrono degustazioni di diverse infusioni ed è possibile entrare nella struttura per vedere da vicino il processo con cui vengono elaborati e confezionati i diversi infusi. Per i più appassionati, inoltre, ci sono degli itinerari più ampi che consentono di scoprire in dettaglio tutti gli spazi della tenuta e la possibilità di godere di una delle migliori offerte gastronomiche della Corrientes al Club Taragüi.