Unico per i suoi innumerevoli benefici e la preparazione particolare, il mate è stato annoverato tra le 50 migliori bevande del mondo dalla celebre rivista CNN Travel, che dopo aver preso in esame bevande provenienti dai quattro angoli del pianteta ha pubblicato l’elenco di quelle che ritiene le “migliori e più rinfrescanti”.

Una bevanda “sorprendente e piacevole”

Al 35° posto in questa classifica il mate viene descritto come “una delle scoperte più sorprendenti e piacevoli al mondo”. E, anche se l’autore non ne specifica il motivo, siamo d’accordo con lui sul fatto che il mate apporti sorprendenti benefici per la salute e che il suo effetto energizzante e tonificante sia davvero molto piacevole.

Di recente il mate si è fatto conoscere in tutto il mondo e sta diventando giustamente sempre più famoso per le sue qualità, ma per i nativi sudamericani è una tradizione le cui origini si perdono nella notte dei tempi e che continua a far parte della vita di tutti i giorni. La CNN lo descrive così: “La bevanda è tanto apprezzata in Argentina, Paraguay, Uruguay e nel Brasile meridionale che berla ti trasforma istantaneamente in un abitante del luogo”.

CNN Travel sottolinea anche il peculiare processo di preparazione del mate. “Le foglie vengono immerse in acqua calda” e “viene servito in una zucca svuotata con una cannuccia di metallo”. Bere un mate include tutto un processo di preparazione e una cerimonia sociale che trasformano questa bevanda in un simbolo culturale.

Meglio della Guinness e della piña colada?

Nella sua top 50 delle migliori bevande alcoliche e analcoliche, CNN Travel ha scelto di collocare il mate prima di una delle birre più famose del mondo (al 47° posto), della bibita energetica più venduta (49° posto), della piña colada (46° posto) e del whisky (39° posto). Nella prima posizione di questa singolare classifica c’è l’acqua.