Ogni paese ha i propri costumi e dei piccoli rituali quotidiani che fanno parte della cultura locale. Recentemente, è stato pubblicato un articolo sulle usanze argentine che più sorprendono gli stranieri, soprattutto in un ambiente di lavoro, e naturalmente il mate è una delle tradizioni argentine più importanti!

Un “gusto acquisito” per gli stranieri

Appassionati, empatici e con orari flessibili, una delle cose che più attira l’attenzione degli stranieri in Argentina è il fatto di condividere un mate tra colleghi di lavoro. Sia in Argentina che in Uruguay, è abbastanza normale per un dipendente di una banca o di un ente pubblico bere mate mentre interagisce con il pubblico.

Charles è francese e da i sei anni vive in Argentina. Prima di arrivare, non avevo mai sentito parlare di questa bevanda e il suo sapore amaro mi era completamente sconosciuto. Oggi, tutte le mattine beve mate, soprattutto quando qualcuno glielo offre al lavoro (Charles è libero professionista nel settore del marketing digitale e lavora in un coworking di Buenos Aires). “Un’altra cosa che mi sembra positiva è il fatto che si può bere per un periodo prolungato. Un mate nel thermos dura oltre un’ora, il che non ha paragoni rispetto a una tazza di tè o caffè che raffredda rapidamente.” Per lui, la cosa più simile è la cerimonia del tè giapponese, ma almeno in Europa, non c’è nulla di simile.

Una tradizione che non muore per gli argentini

Abito formale, regole chiare, trattamento professionale tra colleghi e… niente mate! Per un argentino, adattarsi all’ambiente di lavoro di un altro paese non è poi così facile. Anche se il caffè e il tè sono molto diffusi in tutto il mondo, si tratta di un’abitudine più “individuale” e vengono consumati con più discrezione in ufficio.

Giuliano ha 28 anni e nel 2017 ha lasciato l’Argentina per andare a vivere in Danimarca, dove il mate non esiste, nonostante si dica che gli scandinavi consumano molta caffeina. Tuttavia, mantiene viva l’abitudine con l’erba mate che gli inviano i suoi parenti. Molti dei suoi amici lo vedono come una sorta di tè e il mate e la bombilla li incuriosiscono: “Una volta in Svezia mi hanno chiesto se fosse una pipa.”

Vale la pena ricordare che il mate è sempre più diffuso al di fuori dell’America Latina. Ora è possibile trovare questa infusione naturale ricca di proprietà benefiche in tutta Europa; qui potete trovare il negozio più vicino e qui potete ordinarla online.